Cagliari

Borseggiatore cubano arrestato dalla Polizia: la vittima è un donna 50enne

I poliziotti delle Volanti sono immediatamente intervenuti e hanno rintracciato il cubano

Borseggiatore cubano arrestato dalla Polizia: la vittima è un donna 50enne

Di: Alessandro Congia


Circa un’ora fa le Volanti della Questura di Cagliari sono intervenute in via Dante, dove una donna aveva chiesto aiuto al 113 perché vittima di un borseggio. La signora, cinquantenne, stava consumando una bevanda all’interno di un bar, quando è stata avvicinata da un uomo che con fare gentile le ha rivolto qualche parola per distrarla. 

Nel mentre, senza che la donna se ne accorgesse, le ha sfilato il portafogli che aveva all’interno della sua borsa, che teneva a tracolla. il giovane si è subito dato alla fuga. Una volta ricevuta la nota, gli equipaggi che già transitavano nella zona si sono precipitati subito alla ricerca del soggetto e pochi istanti dopo hanno intercettato l’uomo, perfettamente corrispondente alle descrizioni, di fronte al tribunale dei minori. 

Subito bloccato, all’interno della tasca dei pantaloni l’uomo aveva ancora il denaro contenuto nel portafogli, 150 euro, del quale si era subito disfatto gettandolo all’interno del palazzo del tribunale. Il soggetto, Casonas Mesa, quarantenne cubano, è stato portato in stato di arresto presso gli uffici della Questura, dove rimarrà in attesa del processo per direttissima previsto per domani mattina.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardiniaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop