Cagliari

Caritas, sgombero al centro di viale S.Ignazio: “L’edificio cade a pezzi”

La struttura accoglie ogni giorno centinaia di persone bisognose

Caritas, sgombero al centro di viale S.Ignazio: “L’edificio cade a pezzi”

Di: Alessandro Congia


Dormitorio e pasti caldi? Se ne riparlerà tra un anno circa, periodo entro il quale l’edificio di fronte all’Anfiteatro Romano di Cagliari sarà oggetto di importanti e fondamentali lavori di riqualificazione e manutenzione.  Meta quotidiana per  padri di famiglia, tossicodipendenti,  persone  e  mamme  senza  lavoro,  è anche  sede di  diverse associazioni  che  sostengono  chi  ha  difficoltà.

Così, quasi un centinaio di ospiti alla Caritas, hanno fatto le valige per essere trasferiti in altre strutture analoghe di accoglienza: l’assessorato comunale alle Politiche Sociali però rassicura: nessuno rimarrà in strada o sotto un ponte, gli ospiti infatti saranno destinati in alloggi e sistemazioni attrezzate di tutto punto.

Per quanto riguarda il servizio della mensa per i bisognosi, anche in questo caso le altre sedi cittadine (Sacro Cuore, mensa delle suore e non solo), garantiranno l’assistenza dei pasti caldi così come accadeva ogni giorno nel Centro di Solidarietà Giovanni Paolo II°.

(Nella foto in alto a sinistra, il direttore della Caritas Diocesana, don Marco Lai).

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop