Cagliari

Spaccio di droga, extracomunitario sorpreso a vendere hashish. I Carabinieri lo arrestano

Ancora episodi di smercio nei pressi di via Roma, in manette un gambiano pregiudicato

Spaccio di droga, extracomunitario sorpreso a vendere hashish. I Carabinieri lo arrestano

Di: Alessandro Congia


I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Cagliari hanno arrestato, per il reato di traffico di sostanze stupefacenti, un giovane extracomunitario originario del Gambia, 21enne, richiedente asilo, pregiudicato.

Da mesi i carabinieri ricevono numerose segnalazioni di cittadini per l’incessante traffico illecito di sostanze illegali nel centro città e, attenzionando alcune aree, in particolare la carreggiata centrale di via Roma e le vicine piazze Matteotti e Piazza del Carmine, ieri sera, hanno notato atteggiamenti sospetti da parte di un gruppo di giovani extracomunitari nei pressi della fermata autobus antistante la Rinascente. I militari si sono dunque appostati in modo da non essere visti, riscontrando dopo qualche minuto effettivamente una costante attività di vendita al dettaglio.

Dopo pochi minuti, infatti, sono intervenuti nella piena flagranza del traffico illecito sorprendendo lo spacciatore che, gettando le dosi dello stupefacente, si è dato immediatamente alla fuga a piedi in direzione della stazione Arst. 

Subito inseguito da due militari, il giovane è stato fermato nei pressi di via XX Settembre in direzione via Riva di Ponente anche grazie all’ausilio di altri due militari che hanno intercettato l’extracomunitario con un inseguimento in auto. Nelle prime fasi della fuga il giovane è caduto a terra inciampando a ridosso del marciapiede di via Roma (lato porto), ma si è subito rialzato continuando la fuga. Immediatamente fermato e sottoposto a perquisizione personale, è stato trovato in possesso di oltre 15 dosi di stupefacente del tipo hashish, per un totale di oltre 40 grammi. Pertanto, ammanettato e tradotto presso gli uffici del comando provinciale dei Carabinieri di via Nuoro, è stato dichiarato in arresto e trattenuto presso le camere di sicurezza in attesa della celebrazione del rito direttissimo, previsto nella giornata odierna.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop