Cagliari

Maran: “Con la Spal incontro difficile, domani dobbiamo dare il massimo”

Il punto dell’allenatore dei rossoblù in previsione della partita di domani, allo stadio Mazza

 Maran: “Con la Spal incontro difficile, domani dobbiamo dare il massimo”

Di: Marco Orrù


Domani sabato 10 novembre, alle ore 18, il Cagliari di Maran affronterà la Spal allo stadio Mazza. L'occasione, prima della sosta per le nazionali, per riprendere la corsa dopo lo stop di Torino della settimana scorsa.

Queste le parole in conferenza stampa dell'allenatore rossoblù: "Rispetto a sabato scorso non deve cambiare nulla. È un campo difficile Ferrara, e non dobbiamo farci ingannare dal momento della Spal. È una partita insidiosa e dovremo dare il massimo. Cosa cambia tatticamente? Domani vedremo, troveremo una squadra che vorrà fare la gara, ma noi dobbiamo sempre giocare al di là dell'avversario, sapendo che ci saranno delle difficoltà. Concentriamoci su di noi. Gli infortunati? La sosta dovrebbe permettere di averli di nuovo a disposizione. 

La Spal? Ha raccolto meno di quanto meritavano. I numeri magari dicono altro ma le prestazioni ci sono sempre state. Ho ancora dei dubbi di formazione che mi tengo per domani. Tutti stanno bene ed è giusto fare delle riflessioni. Bradaric? Con la Juve stava anche facendo una buona gara poi ci sono stati degli inciampi. Al di là dell'autogol non bisogna dargli contro. Srna sta invece bene, si sta riprendendo alla grande. Sau? È un professionista e una persona seria, si allena con grande impegno, il morale non è dei migliori, ma per lui è giusto che si parli solo del campo, le cose private si lasciano da parte".

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardiniaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop