Cagliari

L’ultimo saluto commosso a Davide Astori: a Bonaria tante lacrime per l’ex rossoblù

Una Basilica, quella di Bonaria, gremita di centinaia di persone per salutare Davide Astori

L’ultimo saluto commosso a Davide Astori: a Bonaria tante lacrime per l’ex rossoblù

Di: Alessandro Congia


Chi non ha potuto partecipare ai funerali di Davide Astori, a Firenze, c’era con il cuore. E anche stasera, il grande cuore di tanti cagliaritani c’era ancora una volta. Una folla commossa, tanta gente, persone comuni, amici, conoscenti, tifosi e poi anche una delegazione del Cagliari Calcio, tra loro anche Cossu, Dessena, Deiola, Cragno, Pisacane, Giannetti. 

Nel celebrare la messa Monsignor Tiddia aveva di fronte centinaia di persone che si sono volute unire in preghiera per ricordare l’ex rossoblù Davide Astori, lo sfortunato capitano 31enne della Fiorentina scomparso prematuramente domenica scorsa.

Lacrime per il grande affetto per quel ragazzo buono, gentile e sorridente con tutti: uno stendardo del Cagliari a sfondo nero, una foto di Astori in maglia rossoblù e una maglia dell'epoca sarda del difensore bergamasco posizionati sull’altare per non dimenticare l’appartenenza al Cagliari Calcio dal 2008 al 2014. 

L’iniziativa è stata organizzata dal giornalista Fabrizio Serra, ex capo Ufficio Stampa della società  rossoblù e grande amico di Astori e da Daniele Pileri, storico tifoso del club sardo.  Un lungo applauso infine, al termine della liturgia, per salutare l’ultima volta un grande amico adottato in quella che definiva la sua seconda casa, la Sardegna.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardiniaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop