Sassari

Esposito: «È il momento di reagire, uniti per il risultato»

Domani la sfida con Trento. Palla a due alle 18.30

Esposito: «È il momento di reagire, uniti per il risultato»

Di: Antonio Caria, fotografia www.dinamobasket.com


Archiviata la qualificazione alla seconda fase di Fiba Europe Cup, la Dinamo si rituffa in campionato per la sfida in trasferta (palla a due alle 18.30), di domani contro l’Aquila Basket Trento.

Una gara che è stata presentata questa mattina, nella Club House societaria, da coach Vincenzo Esposito.

«È un momento della stagione importante – ha detto“El Diablo” –, con un calendario che sarà interrotto dalla sosta per le nazionali ma sarà piuttosto duro, perché andremo ad affrontare tre trasferte importanti su campi difficili e contro squadre pretendenti anche alle posizioni alte della classifica. Nel mezzo ci sarà la gara contro Milano, e sappiamo di che squadra parliamo, quindi dovremo essere bravi a giocare con solidità di squadra, con impegno e certamente meglio di come stiamo facendo nelle ultime settimane».

«Dovremo affrontare questi appuntamenti – ha aggiunto – oltre che con impegno e dedizione anche con entusiasmo, a partire dalla gara contro Trento, squadra che ha iniziato la stagione a rilento ma che ora sta trovando la propria identità e che in casa propria è un avversario molto ostico, che fa della difesa la sua arma vincente».

«Sarà importante giocare controllando i ritmi, per evitare che i nostri errori difensivi permettano di giocare situazioni offensive a loro più consone. Dovremo mettere in campo una prestazione difensiva nettamente migliore di quella giocata con Pistoia. Se vogliamo rimanere nel gruppo delle prime otto nelle prossime quattro gare dobbiamo cercare di fare risultato. Dobbiamo avere voglia e motivazione, ritrovare quell’entusiasmo che fa superare i momenti di difficoltà e che alimenta la difesa, la voglia di buttarsi su ogni palla, di fermare il diretto avversario per poi costruire le giuste situazioni offensive. Questo è il momento di reagire, in campo e fuori dal campo, – ha concluso Esposito – uniti come squadra con un unico obiettivo, quello del risultato finale».

Infermeria e convocazioni in Nazionale

«Diop ha una lussazione alla spalla e sarà da rivalutare la settimana prossima, Petteway si è ripreso da un leggero affaticamento al ginocchio e sarà della partita a Trento. Polonara e Pierre sono stati convocati dalle rispettive Nazionali».

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardiniaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop