Padria

Iscravamentu padriesu, nuovo successo per il Cuncordu Planu de Murtas. IL VIDEO

La formazione pozzomaggiorese protagonista ieri notte nella Chiesa di Santa Giulia. Nuovo appuntamento: la Cavalcata Sarda. Guardate il VIDEO

Iscravamentu padriesu, nuovo successo per il Cuncordu Planu de Murtas. IL VIDEO

Di: Antonio Caria


Per il secondo anno consecutivo, il Cuncordu Planu de Murtas ha riscosso un grande apprezzamento a Padria in occasione del rito de S’Iscravamentu padriesu, celebrato ieri notte nella Chiesa parrocchiale di Santa Giulia.

Una cerimonia molto intensa e ricca di fascino, animata dall’ormai consolidata formazione pozzomaggiore composta dalle straordinarie voci di di Graziano Arru e Salvatore Spanu (boghes), Francesco Deriu (Mesa Boghe), Stefano Leoni e Antonio Fadda (Contra), Sergio Fadda e Pier Giorgio Masia (Basciu).

Quattro i canti eseguiti: il Miserere, lo Stabat Mater, Sette Ispadas de dolore e No mi giamedas Maria. Il Cuncordu ha poi partecipato anche alla processione che, dalla parrocchia, ha percorso alcune vie del paese per arrivare alla Chiesa di Santa Croce, dove il coro si è congedato con il Miserere.

Si tratta della seconda volta che Santa Giulia ospita S’Iscravamentu Cantadu. Un’iniziativa voluta dall’Amministrazione comunale guidata dal Sindaco Alessandro Mura e dalla Confraternita.

Ora per il Cuncordu arriva un’ulteriore appuntamento di prestigio: la partecipazione agli eventi della prossima Cavalcata Sarda, in programma domenica 19 maggio.

VIDEO  (Sardegna Live)

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardiniaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop