Sassari

Beatrice Venezi all’inaugurazione del 457° Anno Accademico dell'Università di Sassari

La direttrice d’orchestra toscana ospite d’onore della cerimonia in programma martedì 15 gennaio alle 11.00 nell’Aula Magna di piazza Università

Beatrice Venezi all’inaugurazione del 457° Anno Accademico dell'Università di Sassari

Di: Antonio Caria


Si terrà martedì 15 gennaio l’inaugurazione, da parte del Rettore Massimo Carpinelli, del 457esimo Anno Accademico dalla fondazione dell'Università di Sassari. 

L'evento è stato presentato stamattina durante una conferenza stampa alla quale hanno preso parte, oltre lo stesso Carpinelli, anche il prorettore Vicario Luca Deidda, il Delegato al Sistema bibliotecario di ateneo, Archivi, Museo, Rapporti con i media e Divulgazione scientifica, Roberto Furesi e il nuovo Direttore generale dell'Ateneo, Cristiano Nicoletti.

L’ospite d'onore il Maestro Beatrice Venezi, giovane e apprezzata direttrice d'orchestra toscana, grande conoscitrice e interprete di Giacomo Puccini.

«Ho scelto Beatrice Venezi perché, nonostante i suoi 29 anni, ha già una grande esperienza e dimostra che con il talento si possono raggiungere alte vette anche in giovane età», ha affermato Carpinelli.

La conferenza stampa è stata l'occasione per parlare degli ottimi risultati di gestione raggiunti dall'Ateneo, che grazie a un bilancio in ordine ha potuto completare l'assunzione di 65 componenti del personale tecnico amministrativo e circa 100 docenti.

La cerimonia si svolgerà nella storica Aula Magna di piazza Università a partire dalle 11.00. In apertura, dopo l'ingresso del Corteo Accademico, è prevista la relazione del Rettore Massimo Carpinelli. Subito dopo si svilupperanno gli interventi di  Riccardo Zallu in rappresentanza del Personale Tecnico amministrativo, e di Saidi Ayoub, rappresentante degli studenti.

 Spazio poi alla lectio magistralis di Beatrice Venezi, intitolata "Giacomo Puccini: l’attualità e la modernità della tradizione". Prevista anche la partecipazione dell'Associazione Goliardica Turritana e dell'Associazione Coro dell'Università di Sassari.

Tra gli obiettivi per il prossimo anno, l'incremento dell'internazionalizzazione, dei servizi e degli spazi agli studenti, come sottolineato anche dal nuovo Direttore generale Cristiano Nicoletti: «Puntiamo principalmente alla semplificazione e dematerializzazione». 

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop