Pula

Botte dopo il concerto da parte del ‘branco’, feriti due fratelli

L’inquietante episodio è avvenuto a Santa Margherita di Pula, alcol e droga probabilmente hanno influito sulla brutalità del gesto

Botte dopo il concerto da parte del ‘branco’, feriti due fratelli

Di: Alessandro Congia


Almeno una decina di giovani hanno partecipato all’aggressione ai danni di due fratelli cagliaritani, Gianluca e Stefano Farci, 30enni, che hanno riportato traumi e ferite in varie parti del corpo guaribili con una prognosi di un mese.

Ancora poco chiare le dinamiche del drammatico pestaggio, avvenuto dopo un concerto musicale nella località costiera: sul fatto ora indagano  i Carabinieri della locale stazione per cercare di dare un volto agli aggressori. 

Uno dei due fratelli vittime della brutalità del branco, è stato anche gettato in un fossato: ad alimentare la ferocia del gruppo, scagliatosi contro i due ragazzi, ci sarebbe stato anche l’abuso di alcol e droghe. 

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop