Ussassai

Condannato ai domiciliari continua a spacciare: arrestato 37enne

Era già stato condannato per tentato omicidio a scopo di rapina

Condannato ai domiciliari continua a spacciare: arrestato 37enne

Di: Redazione Sardegna Live


I carabinieri della Stazione di Ussassai hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione di marijuana ai fini di spaccio un 37enne del paese, pregiudicato e attualmente ai domiciliari per tentato omicidio a scopo di rapina.

I militari, entrati in casa dell'uomo, avrebbero recuperato un sacchetto di cellophane trasparente contenente circa 6 grammi di marijuana. La circostanza ha insospettito i carabinieri che, al termine di un’accurata perquisizione domiciliare, avrebbero rinvenuto all’interno di un barattolo di vetro riposto su un pensile dalla cucina ben nove involucri già confezionati contenenti lo stesso stupefacente per un peso di quasi 200 grammi.

L’operazione si è conclusa con il sequestro della droga e di un bilancino di precisione per il confezionamento delle dosi. E' scattato così l’arresto in flagranza di reato per la detenzione della sostanza e il pregiudicato dovrà rispondere del reato davanti al giudice presso il Tribunale di Lanusei nella giornata di domani, 12 settembre.

Probabilmente verrà accompagnato presso l’istituto penitenziario più vicino, dove sconterà i restanti cinque anni di condanna.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop