Cagliari

Giovane ladra incastrata dal Ris grazie alle impronte digitali

L’episodio risale allo scorso 23 marzo, oggi l’epilogo con la denuncia a piede libero nei confronti della ragazza

Giovane ladra incastrata dal Ris grazie alle impronte digitali

Di: Alessandro Congia


I Carabinieri della stazione di Cagliari Stampace della Compagnia di Cagliari, al termine di una impegnativa attività info-investigativa, hanno denunciato per il reato di furto aggravato una cagliaritana, classe 1994, pregiudicata. 

I Carabinieri sono giunti all’individuazione della giovane donna, resasi responsabile del reato di furto all’interno dell’attività commerciale “Il Piccolo Ristoro” , a BuonCammino lo scorso 23 marzo, grazie al repertamento, in sede di sopralluogo effettuato subito dopo il furto, delle impronte papillari che, analizzate dal Ris di Cagliari, hanno permesso il rintraccio della giovane pregiudicata.

La donna infatti si era impossessata di circa 600 euro di generi alimentari asportandoli dal piccolo negozio, dal quale poi si era allontanata facendo perdere le proprie tracce.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardiniaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop