Cagliari

Autista di Villacidro si masturba sul bus del Ctm: arrestato dai Carabinieri

L’assurdo episodio è avvenuto ieri sera, intorno alle 21, in viale Diaz a Cagliari

Autista di Villacidro si masturba sul bus del Ctm: arrestato dai Carabinieri

Di: Alessandro Congia


Un episodio sconcertante, in ottica di una ulteriore attenzione alle recenti criticità del  trasporto pubblico cittadino: ieri notte i Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Cagliari, hanno arrestato un autista-trasportatore di Villacidro (classe 1968, con alcuni precedenti di polizia), per il reato di tentata violenza sessuale.

L’uomo infatti, intorno alle 21, a bordo dell’autobus del Ctm che si trovava in viale Diaz e diretto a Quartu Sant’Elena, iniziava a praticare condotte di autoerotismo davanti ad altri passeggeri, tentando più volte di avere contatti fisici con alcuni di loro.

La pronta richiesta di intervento al 112 determinava l'invio immediato di una pattuglia che  giunta sul posto, interrompeva la condotta della persona, lo immobilizzava in costanza di un tentativo di reazione e lo traeva in arresto. L’arrestato veniva poi condotto presso la casa circondariale di Uta, a disposizione dell'Autorità giudiziaria.

CTM.  In  riferimento agli articoli apparsi sulla stampa in data odierna che riferiscono dell’arresto di un autista 50enne di Villacidro per il reato di tentata violenza sessuale su un bus Ctm, si precisa che il protagonista dell’episodio si trovava a bordo in qualità di passeggero e che non si tratta di un conducente Ctm.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop