Olbia

L’Olbia Calcio presenta Luca La Rosa: “Sono tornato a casa”

Il Presidente Alessandro Marino: “Si è meritato con l'impegno e una crescita calcistica importante questa chiamata”

L’Olbia Calcio presenta Luca La Rosa: “Sono tornato a casa”

Di: Antonio Caria


L’Olbia Calcio ha presentato ufficialmente Luca La Rosa. Un ritorno a casa per il talento gallurese, tornato nella sua città e nella squadra ha esordito nel calcio dei grandi in Serie C2 e con la quale ha conquistato, qualche anno dopo, la vittoria del campionato di Eccellenza.

“Ci tengo a precisare – queste le parole del Presidente Alessandro Marino – che l'Olbia ha preso anzitutto un calciatore che ha dimostrato sul campo, peraltro anche a nostre spese, il proprio valore in questi anni. La decisione non è stata fatta tenendo conto della carta d'identità, ma non nascondo che il fatto che Luca sia un ragazzo di Olbia rappresenta certamente un valore aggiunto per tutti. Si è meritato con l'impegno e una crescita calcistica importante questa chiamata”. 

“A chiamarmi per la prima volta – così La Rosa – è stato Gian Renzo Bazzu, con il quale c'è da tempo anche un rapporto di amicizia. E per questo, lì per lì, pensavo avesse bisogno di qualcos'altro, ma quando mi ha chiesto la disponibilità a tornare all'Olbia, ho deciso immediatamente di accettare. L'accordo l'abbiamo trovato in un attimo e penso non serva rimarcare quanto sia felice di questa scelta”. 

Tra pochi giorni partirà il ritiro precampionato a Buddusò: “Mi sembra che il girone A si stia delineando come raggruppamento molto competitivo, certamente più dello scorso anno quando anche a causa delle sofferenze di alcuni club si creò una spaccatura evidente in classifica. Mi aspetto un campionato molto livellato, nel quale noi dovremo essere bravi a dire sempre la nostra”. 

Tra i punti di forza di La Rosa c'è indubbiamente la grande duttilità tattica: “Nasco centrocampista però nel tempo ho ricoperto tutti i ruoli della difesa e della mediana. Insomma nelle giornate in cui si fa la conta degli infortuni, posso tornare molto utile”. Il rapporto con mister Filippi: “Ci siamo già incontrati e ci sentiamo, mi ha fatto un'ottima impressione, è un professionista vero che fa giocare molto bene la squadra. Non vedo l'ora di iniziare”. 

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop