Olbia

Insulti alla consigliera di Olbia: Paola Deiana: “Consumata una delle pagine più brutte della politica”

“Parole di una gravità inaudita"

Insulti alla consigliera di Olbia: Paola Deiana: “Consumata una delle pagine più brutte della politica”

Di: Redazione Sardegna Live


“Parole di una gravità inaudita, insulti sessisti che creano fratture, alimentano odio e quella cultura della violenza che combatto con tutte le mie forze”.

Così la deputata del Movimento 5 stelle Paola Deiana commenta quanto accaduto durante l’ultimo consiglio comunale di Olbia”.

“Si è consumata una delle pagine più brutte della politica – dice amareggiata la Capogruppo della Camera in commissione ambiente -.  In diretta streaming, sul canale YouTube dell'amministrazione, venerdì scorso, una consigliera ha denigrato pubblicamente una collega. E non da meno lo scontro verbale tra il sindaco e un consigliere. In questo modo i politici olbiesi vogliono essere un esempio per i cittadini? Che inizino a farlo, prima di tutto, chiedono scusa”.

“Come parlamentare dell’Integruppo per le Donne e le pari opportunità esprimo la mia personale solidarietà e vicinanza alla consigliera Patrizia Desole e invito tutti, ma davvero tutti, a riflettere su quanto accaduto e a prenderne coscienza. Questi comportamenti vanno fortemente condannati e combattuti”, conclude Paola Deiana.

 

 

 

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop