Nuoro

Nuoro. Giovanni Pirisi nominato commissario dalla Regione

Approvata la delibera. La giunta Soddu era caduta il 4 giugno scorso dopo la seconda bocciatura del bilancio

Nuoro. Giovanni Pirisi nominato commissario dalla Regione

Di: Redazione Sardegna Live


È Giovanni Carmelo Pirisi il nuovo commissario straordinario del Comune di Nuoro. Pirisi, nato a Oniferi 65 anni fa, da qualche giorno in quiescenza dopo l'ultimo incarico come segretario generale della Camera di Commercio di Nuoro, è stato nominato questo pomeriggio con una delibera della giunta regionale e subito dopo con il decreto di nomina della presidente Alessandra Todde.

Il nuovo commissario dovrà assicurare la continuità dell'azione amministrativa prima di tutto provvedendo ad approvare il bilancio di previsione 2024, sul cui punto è caduta anticipatamente la giunta di Andrea Soddu dopo nove anni. Ma sono tante le priorità da affrontare nei prossimi giorni nel capoluogo barbaricino, ad iniziare dall'organizzazione dell'Europeade calendarizzata per fine luglio e della festa del Redentore prevista per la fine di agosto.

La giunta Soddu era caduta il 4 giugno scorso dopo la seconda bocciatura del bilancio da parte del Consiglio comunale e due votazioni nulle nel corso del mese di maggio. La crisi si era aperta nel novembre 2022 con gli ex alleati che avevano sostenuto Soddu sia nella prima legislatura (iniziata nel 2015) che nella seconda nel 2020, quando era stato riconfermato con una larghissima maggioranza dei consensi. I rapporti avevano iniziato a scricchiolare quando gli allora alleati, collocabili nell'attuale campo largo, chiedevano dei chiarimenti sull'azione di governo a Soddu. Le cose però non si sono mai ricomposte nonostante l'azzeramento della giunta in un paio di occasioni.

Le ultime elezioni regionali hanno creato nuove crepe tra Soddu e gli ex alleati, che hanno sostenuto la candidatura dell'attuale governatrice Todde, mentre il primo cittadino si era candidato nelle liste di Renato Soru, rimediando una bocciatura da parte dei nuoresi che gli hanno accordato poco più di 500 voti. Il 4 giugno i consiglieri del campo largo hanno girato definitivamente le spalle a Soddu, proprio mentre il centrodestra tentava di scongiurare l'arrivo del commissario con la proposta di una giunta di larghe intese.

Correlati

Il nuovo shop di Sardegna Live

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop