Sardara

Il suo cane scappa terrorizzato dai botti di Capodanno: Francesco non vuole tornare a scuola

Il boxer è scomparso da 12 giorni. Il padroncino "Mi manca non vederlo a casa, sono triste"

Il suo cane scappa terrorizzato dai botti di Capodanno: Francesco non vuole tornare a scuola

Di: Redazione Sardegna Live, foto La Rivista della Natura


Sarebbe scappato perché terrorizzato dai botti di Capodanno. Il boxer di famiglia ha saltato la recinzione di casa, a Sardara, non facendo più ritorno. Un grande dolore per il padroncino, Francesco, che da 12 giorni non vede il suo migliore amico.

Il ragazzino è talmente sconvolto che non vuole più tornare a scuola. Così i genitori di Francesco hanno deciso di contattare Videolina per lanciare un appello nel tentativo di ritrovare il boxer.

"Volevo solo dirvi che se voi di Sardara, San Gavino, Sanluri o anche Villanova lo avete visto, contattateci per favore", questo il messaggio del piccolo.

"È come se mancasse un figlio, se lo vedete, se ce l'avete custodito in campagna o in qualche casa fateci questa grande cortesia", prosegue il papà intervistato dall'emittente televisiva. "Questo bambino non va a scuola da giorni perché è veramente demoralizzato, è a terra, sta pensando che qualcuno gli abbia rubato il cane".

Tutta la comunità di Sardara, diffusasi la notizia, si è attivata per trovare il cane confortando Francesco. Il piccolo, colpito da tanto affetto, da domani potrebbe tornare a scuola con una sola speranza: "Mi manca molto, non vederlo a casa mi rende molto triste".

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop