Oristano

Natalia e Nadia spose, a Oristano la prima unione civile fra donne

"È stata una giornata indimenticabile"

Natalia e Nadia spose, a Oristano la prima unione civile fra donne

Di: Redazione Sardegna Live


Prima unione civile fra donne a Oristano, dove Natalia e Nadia, due ragazze residenti in città, si sono sposate sabato scorso una settimana dopo la prima unione fra due uomini in città.

Natalia, 29 anni, ha origini polacche ma vive in da bambina in Sardegna, dove lavora come impiegata. Nadia, 31enne di Siniscola, fa la barista. "È stata una giornata indimenticabile", raccontano a L'Unione Sarda entusiaste le due spose che hanno coronato la loro storia d'amore che dura da otto anni.

E ancora: "Stavamo pensando di andare all’estero, in Spagna o in Portogallo visto che in Italia le unioni civili non erano ancora riconosciute", poi la legge Cirinnà nel 2016 il loro sogno d'amore si concretizza sempre di più.

Col passare degli anni, raccontano Nadia e Natalia, "c’è sicuramente una mentalità più aperta ed è stato bello scoprire che si sta diffondendo sempre di più. Anche se le unioni civili sono ancora poche". Per loro serve "Tanto coraggio per vivere il proprio amore con serenità e libertà".

 

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop