In Italia

Incornato e travolto da una mandria di vitelli: allevatore sardo muore in Toscana

L'uomo, originario di Mandas, si è spento dopo una settimana di agonia

Incornato e travolto da una mandria di vitelli: allevatore sardo muore in Toscana

Di: Redazione Sardegna Live


Un allevatore originario di Mandas, Franco Murru, è morto in Toscana dopo essere stato incornato e travolto da una mandria di vitelli che stava accudendo. L'uomo, 56 anni, lavorava in una azienda agricola di Pieve a Nievole (Pistoia), e si è spento in ospedale dopo una settimana di agonia.

La vittima sarebbe stata incornata da un vitello che lo ha scaraventato contro un muro, poi la mandria lo ha calpestato. Dopo essere stato ricoverato a Pescia era stato trasferito a Firenze. Le sue condizioni erano poi parse in miglioramento tanto che era stato trasferito nuovamente a Pescia prima che il quadro clinico si complicasse improvvisamente portandolo alla morte.

Murru lascia la moglie e due figli di 28 e 20 anni.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop