Home / News / Eri bellissima Chiara, e il tempo non scalfirà il tuo viso

MURAVERA 

Eri bellissima Chiara, e il tempo non scalfirà il tuo viso

Una brusca frenata, un salto nel vuoto e tutto si ferma
Link sponsorizzati

del 07/01/2017
di Giuliano Marongiu

Il cuore di una ragazza di 17 anni ha più sognato che vissuto.

Morire così, quando le luci di Natale non hanno ancora spento il loro riflesso e le notti si allungano, è un'ingiustizia che non trova conforto nella razionalità.

Guardo questa foto e leggo dietro il suo sorriso quella voglia di futuro che tutti i giovani annusano a quell'età.

A 17 anni il cuore comincia a sbocciare, con le sue mille contraddizioni.

C'è fretta di vivere, desiderio di amare, piacere di scoprire il mondo ogni giorno un po'.

C'è l'entusiasmo di esserci e di esistere, c'è il coraggio di non perdersi.

All'improvviso cala il buio.

Una brusca frenata, un salto nel vuoto e tutto si ferma.

Eri bellissima Chiara, e il tempo non scalfirà il tuo viso, le brutture della vita non righeranno il tuo cuore, nessuna malattia ti consumerà.

Continuerai a vivere nell'amore di chi ti ha ascoltato il tuo primo respiro e nel battito di chi ti ha voluto bene.

Al loro strazio va il nostro più vicino pensiero.

Quando un giovane muore il lutto è di tutti.

Vola tra le stelle, Chiara.

Vedi anche

Link sponsorizzati
  • Chi siamo

    Sardegna Live, la nuova web TV che amplia gli orizzonti dell'offerta nei canali della comunicazione in tutti gli ambiti della Sardegna e non solo. Sardegna Live è uno spazio nuovo, aperto a tanto e a tutti. Entra in un mondo che protegge la Sardegna, che la racconta, la vive, la scrive, la proietta.
    [leggi tutto]

  • Foto