Gruppo Folk "Santu Jacu" | Orosei


STORIA DELL'ASSOCIAZIONE

Il Gruppo Folk “Santu Jacu” di Orosei nasce nel 2010 per iniziativa di un gruppo di giovani che vogliono portare nelle sagre dell’Isola, festival nazionali ed internazionali le tradizioni popolari folcloriche di Orosei, dove vive ancora un’alta tradizione di ballo, sia suonato che ancor di più accompagnato dal canto a tenore.

L’associazione è promotrice e organizzatrice della rassegna dell’armonica a bocca intitolata “Sonos e Ballos a sonette a bucca”, già arrivata alla sua quarta edizione, vista la presenza all’interno del sodalizio di due suonatori dell’armonica: Giuseppe Cabiddu e Giacomo Burrai.

L’associazione vanta due presenze al Festival delle maschere del mediterraneo che ogni anno si svolge in Bulgaria. Dal 2018, il gruppo folk promuove un’iniziativa in collaborazione con l’associazione di ragazzi diversamente abili “SpeedySport”.

I balli che vengono eseguiti sono “su ballu brincu”, “sa danza”, “su passu torratu”, “su dillu” e “su turturinu” e vengono accompagnati sia dagli strumenti che dal canto a tenore.


ABBIGLIAMENTO FEMMINILE

L’abito detto “in pannu” era indossato al completo per le cerimonie. E’ costituito dalla gonna in panno decorata con una balza in raso ricamata o dipinta a mano con motivi floreali e “su zippone” in velluto ricamato.

Il copricapo, secondo la tradizione, variava con l’età. Per le giovani un velo in seta viola e nero o anche rosso e nero, e per le signore “su mucatore ricamatu”, fazzoletto in lana tibet ricamato con fili d’oro.

Questo abito ancora oggi viene usato dalle “mandatarias” durante i riti della Settimana Santa e in occasione de “S’Incontru”, ricorrenze tipica della Pasqua oroseina. Anche qui possiamo distinguere diversi abbinamenti a seconda della funzione religiosa celebrata, infatti per le processioni del Giovedì e del Venerdì Santo, giorni di lutto, si usa indossare sopra la gonna in panno “su zippone” in seta damascata nera, il copricapo privo di ricami e la camicia con pochi gioielli. Il giorno di Pasqua, invece, si usa indossare il costume completo.

L’abito da sposa è composto da “vardetta” e “zippone” in seta damascata rossa con il copricapo in tulle bianco ricamato con motivi floreali. La camicia(“sa camisa”) è identica in tutte e due le varianti del costume oroseino. Altra variante dell’abito femminile è quello da vedova.


ABBIGLIAMENTO MASCHILE

L’abito maschile è composto dalla camicia e dai calzoni (“sa camisa” e “su carzone biancu”), il cosiddetto gilet in panno rosso (“s’imbustu”), il gonnellino e le calze in orbace (“su carzone” e “sas carzas de uresi”), il copricapo (“sa berrita”) e per completare il capotto in orbace nero (“su gapotto e uresi”).


CURIOSITA'

Orosei è un comune di 7.049 abitanti della provincia di Nuoro. Si trova nell’antica subregione storica delle Baronie, un tempo inclusa in quel che era la Gallura inferiore. Orosei sorge tra la piana alluvionale formata dalla foce del fiume Cedrino e il monte Tuttavista. Il suo territorio comprende un’estensione costiera di oltre 20 km lungo i quali si alternano spiagge e strapiombi a picco sul mare del Golfo di Orosei.

A Orosei appartengono anche le frazioni marittime di Sos Alinos e Cala Liberotto distanti circa 12 km dal capoluogo comunale. L’economia del paese è basata soprattutto sull’agricoltura, l’estrazione del marmo bianco conosciuto in tutto il mondo e il turismo.

Orosei vanta la presenza di 17 chiese consacrate e una ricca tradizione della Settimana Santa con tre confraternite ultracentenarie. La festa del Santo patrono, San Giacomo Apostolo, si celebra il 25 luglio. Non meno importanti sono le feste di Sant’Antonio, quando il 16 e 17 gennaio si accende il falò, di Santa Maria del Mare a fine maggio, con la processione delle barche lungo il fiume Cedrino, e di Nostra Signora del Rimedio a inizio settembre, che si svolge nel santuario a lei dedicato situato all’ingresso del paese.

TUTTI I GRUPPI FOLK PROTAGONISTI

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop