Sport

Deluso dopo la sconfitta, l'allenatore Tramezzani porta i giocatori in fabbrica

Deluso e arrabbiato, dopo la sconfitta dei suoi per 5-2 contro

Deluso dopo la sconfitta, l'allenatore Tramezzani porta i giocatori in fabbrica

Di: Redazione Sardegna Live


Deluso e arrabbiato, dopo la sconfitta dei suoi per 5-2 contro il Thun nell'ultimo turno di campionato, l'allenatore del Lugano Paolo Tramezzani, ex secondo di Gianni De Biasi sulla panchina dell'Albania e volto televisivo Rai, ha portato i suoi giocatori in una fabbrica "per vedere come lavora e si suda i soldi la gente comune".  

Alle sei i calciatori sono arrivati nella fabbrica e hanno conosciuto gli operai.

Secondo quanto riferisce la stampa svizzera, Tramezzani pensava che alla squadra serviva un bagno di umiltà.

Dopo la visita, la giornata è proseguita a Cornaredo per una seduta di allenamento: defaticante per chi ha giocato, lavoro aerobico per il resto del gruppo.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop