Cagliari

Cagliari-Verona 2-1, Sottil regala la qualificazione agli ottavi di Coppa Italia

Cagliari all'ultimo respiro: decide Sottil al 93'

Cagliari-Verona 2-1, Sottil regala la qualificazione agli ottavi di Coppa Italia

Di: Giammaria Lavena


Il Cagliari batte il Verona 2-1 e si qualifica agli ottavi di finale di Coppa Italia. A deciderlo è stato un gol di Sottil al 93', quando ormai la gara sembrava destinata ai tempi supplementari. I rossoblù avevano disputato un buon primo tempo, andando in vantaggio con Cerri, mentre il Verona ha reagito nella ripresa pareggiando con Salcedo. Nel finale, poi, come detto, il gol qualificazione di Sottil. Al prossimo turno per il Cagliari ci sarà l'Atalanta. 

LA CRONACA 

Mister Di Francesco mischia le carte: Vicario è il portiere di coppa, il giovane Carboni terzino sinistro con Zappa dall'altra parte, Walukiewicz-Pisacane coppia centrale: Rog e Oliva in mezzo, Tramoni e Sottil sulle fasce, Joao Pedro dietro Cerri. 

Avvio della gara di marca rossoblù che prende in mano le redini del match, pur senza impensierire più di tanto la porta avversaria. Molto in palla Sottil, che si sta guadagnando diverse punizioni, e Zappa. Mancano le occasioni vere e proprio, nessun vero tiro in porta nella prima mezz'ora. Ed è proprio allo scoccare del 30' che arriva il primo tiro e il vantaggio del Cagliari: Sottil si invola sulla fascia destra,  brucia in velocità l'avversario, mette in mezzo per Cerri che è bravo nel movimento e nel tiro in porta a battere Pandur. Il Verona si vede dalle parti di Vicario solamente al 45' con una punizione ben calciata da Veloso, con il portiere rossoblù che devia in corner. 

All'intervallo Juric cambia tre giocatori mentre il Cagliari si ripresenta con gli stessi undici del primo tempo. Al 57' doppia occasione del Verona, prima con un colpo di testa di Udogie e poi con quello di Di Carmine, ma in entrambe le occasioni Vicario è attentissimo. Verona che attacca tantissimo, soprattutto sulla destra, con Carboni e Tramoni in grande difficoltà. Al 62' Salcedo pareggia ma l'arbitro annulla per fallo del numero 9 dei veneti. Al 65' sempre Vicario protagonista, grande parata su un tiro di Bertini. Al 74' arriva il pareggio dell'Hellas che era un po' nell'aria: cross dalla destra e colpo di testa di Colley liberissimo a centro area. Al 93', quando ormai tutti si preparavano ai supplementari, ecco la rete di Sottil che risolve il match a favore del Cagliari.

Foto da Cagliari Calcio

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop