Cagliari

Cagliari-Udinese 1-2, i rossoblù chiudono con una sconfitta

Brutto secondo tempo della squadra di Maran che era passata in vantaggio nel primo tempo col solito gol di Pavoletti

Cagliari-Udinese 1-2, i rossoblù chiudono con una sconfitta

Di: Marco Orrù


Sotto una pioggia battente il Cagliari chiude il campionato con una sconfitta; alla Sardegna Arena l’Udinese vince 2-1 grazie ai gol di Hallfredsson e De Maio. Brutto secondo tempo della squadra di Maran che era passata in vantaggio nel primo tempo col solito gol di Pavoletti. Il Cagliari chiude al 15esimo posto

LA CRONACA 

Maran conferma l'undici titolare, con Castro che torna dal 1’ alle spalle di Pavoletti e Joao Pedro. 

Partita condizionata dalla fittissima pioggia che scende imperterrita sulla Sardegna Arena. Il primo tiro è di Barella al 7’, palla altissima. Risponde due minuti dopo l’Udinese con un tiro bloccato a terra da Mandragora. Al 15’ bella punizione a giro col sinistro di Lykogiannis, Musso si distende e respinge in corner. Al 17’ il Cagliari va in vantaggio con Pavoletti che sfrutta una sponda di Pisacane per battere Musso di testa. Al 27’ Cragno rischia calciando contro Teodorczyk, palla che però finisce sul fondo.

Al 29’ ottimo schema da calcio d’angolo che libera Barella al tiro, ma Musso è volato per respingere il tiro del centrocampista sardo. Al 38’ punizione di Srna, para a terra Musso. Un minuto dopo pericoloso Teodorczyk con un sinistro che Cragno respinge in tuffo. Il primo tempo, sotto una pioggia sempre più copiosa, si chiude così.

Il secondo tempo si apre col gol dell'Udinese con Pussetto, cross dalla destra e scivolata dell’attaccante argentino che insacca alle spalle di Cragno, ma il Var annulla per fuorigioco. Al 58’ tiro di D'Alessandro, Cragno si tuffa e tocca sul palo. Un minuto dopo l’Udinese stavolta pareggia davvero con un tiro cross di Hallfredsson che trova impreparato il portiere rossoblù. Al 69’ arriva il vantaggio dell'Udinese con un colpo di testa ravvicinato di De Maio. All'81' botta da fuori di Birsa, respinto da un difensore friulano con la palla che pareva indirizzata all’angolino. Cagliari che prova fino all’ultimo, ma il risultato non cambia.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop