Cagliari

Max Allegri loda Cellino: "E' più bravo degli altri"

Il tecnico bianconero, nella conferenza di addio alla Juve, ricorda gli anni di Cagliari

Max Allegri loda Cellino:

Di: Redazione Sardegna Live


In casa Juve si è consumato il divorzio fra la società e il tecnico Massimiliano Allegri, da cinque anni alla guida della squadra con la quale ha conquistato importanti trionfi.

Questo pomeriggio, a Torino, si è tenuta la conferenza stampa dove l'allenatore e il presidente Andrea Agnelli hanno illustrato alla stampa le dinamiche che hanno generato questa decisione rivolgendosi parole di stima reciproca.

In uno dei passaggi, il tecnico toscano è tornato con la memoria agli anni di Cagliari, sua prima squadra in Serie A (2008-2010).

"Nel calcio ci sono momenti in cui giochi bene e altri in cui giochi meno bene - ha spiegato Allegri a un giornalista che lo ha interrogato sul fatto che qualcuno lo accusi di esprimere con le sue squadre un calcio che non diverte -. Ci sono partite in cui fai un tiro e vinci di un gol. Ma alla fine ciò che conta nel calcio è vincere. Questo vale per tutte le categorie. Ci sono allenatori e dirigenti che vincono e non vincono. Che retrocedono e non retrocedono mai. Ci sarà un motivo no? Io ho avuto Cellino a Cagliari, primo presidente in Serie A. Non so come ha fatto, ma è andato a Brescia e in un anno ha riportato il Brescia in Serie A. E col Cagliari è retrocesso solo una volta. Non so come ha fatto ma l'ha fatto. E' più bravo degli altri, c'è poco da fare. Quelli che vincono sono più bravi degli altri".

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop