Genova

Barella esordisce nell'Italia: è il settimo sardo a vestire la maglia azzurra

Mancini lo ha schierato fra i titolari contro l'Ucraina

Barella esordisce nell'Italia: è il settimo sardo a vestire la maglia azzurra

Di: Redazione Sardegna Live


Per Nicolò Barella è arrivato l’esordio in nazionale. Il c.t. Mancini lo ha schierato fra gli 11 titolari nell’incontro amichevole di questa sera fra Italia e Ucraina.

Il centrocampista del Cagliari, 21 anni, è uno più interessanti prospetti del calcio italiano. Scendendo in campo al Ferraris di Genova è divenuto il settimo sardo nella storia della nazionale dopo Antonello Cuccureddu, Gianfranco Matteoli, Gianfranco Zola, Andrea Cossu, Salvatore Sirigu e Marco Sau. La maglia azzurra fu indossata anche da Antonio Langella, cresciuto a Sorso ma originario di Napoli.

Sono 21, invece, i giocatori del Cagliari convocati (pur senza scendere in campo) nell’Italia. Oltre ai già citati Cossu e Sau, il primo fu Gigi Riva nel 1965, nello stesso periodo toccò anche a Francesco Rizzo, Pierluigi Cera, Roberto Boninsegna, Sergio Gori, Comunardo Niccolai, Enrico Albertosi e Angelo Domenghini. Franco Selvaggi, nel 1982, vinse i mondiali di Spagna. Dal 2000 in poi sono passati per Coverciano Mauro Esposito, Antonio Langella, Davide Biondini, Andrea Lazzari, Federico Marchetti, Davide Astori, Luca Rossettini, Michael Agazzi e Alessio Cragno.

 

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardiniaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop