Sassari

Torres-Tempio Pausania: un binomio vincente

Il presidente Sechi: «Un legame di sport e amicizia»

Torres-Tempio Pausania: un binomio vincente

Di: Antonio Caria


La Torres completerà la preparazione in vista del prossimo campionato di serie D 2018/2019 al “Nino Manconi” di Tempio Pausania. Questa mattina, il presidente rossoblu, Salvatore Sechi, ha incontrato il sindaco del comune gallurese Andrea Biancareddu e l’assessore allo sport, allenatore e noto sportivo, Gianni Addis in cui sono state risolte le ultime pratiche e confermati gli impegni presi.  Con loro anche l’assessore alla viabilità Francesco Quargnenti. 

«Abbiamo definito i dettagli con l’amministrazione  comunale di Tempio –  ha dichiarato Sechi – che ringrazio di cuore per la grande disponibilità che ci è stata dimostrata da subito. Persiste nel tempo un legame tre le nostre comunità e in questa occasione è stato evidenziato una volta di più perché l’amministrazione ci ha messo a disposizione, a titolo gratuito, la bella struttura del “Nino Manconi” nella quale svolgeremo l’ultima settimana di lavoro pre-campionato».

«Siamo orgogliosi e fieri di ospitare e mettere a disposizione gli impianti per la preparazione della Torres – ha rimarcato il Sindaco Andrea Biancareddu, affiancato dall'assessore allo sport Gianni Addis – Sarà l'occasione per rinsaldare una vecchia e solida amicizia. Convinti che da questo possano scaturire importanti rapporti di collaborazione fra le due società e il movimento calcistico tempiese».

Tempio risponde pienamente alle caratteristiche di luogo d’altura richiesto dal tecnico rossoblù Tortora e rappresenta il posto ideale per lavorare in serenità nel miglior contesto possibile, in termini di strutture e clima, anche fuori dal campo.

«Le nostre tifoserie sono unite da un rapporto di amicizia e sostegno reciproco ed è doveroso da parte nostra ringraziare anche le società Us Tempio e Civitas Tempio – ha concluso il presidente Sechi – e tutti coloro che si stanno adoperando per questo appuntamento che non sarà solo sportivo». Il raduno in terra gallurese inizierà il 3 e si concluderà il 10 agosto.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardiniaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop