Cagliari

Anna La Robina e Patrizia Piras, dopo il rogo della pizzeria: “Ricominceremo tutto da capo, aiutateci a far rinascere lo Scacco Matto”

Il locale di via Darwin è assicurato, ma le lungaggini burocratiche non agevolano le titolari che hanno 15 dipendenti che lavoravano fino a qualche giorno fa

Anna La Robina e Patrizia Piras, dopo il rogo della pizzeria: “Ricominceremo tutto da capo, aiutateci a far rinascere lo Scacco Matto”

Di: Alessandro Congia


I danni sono ingenti, del ristorante-pizzeria “Scacco Matto y Sueno”, accanto al bocciodromo di via Darwin, è rimasto davvero poco, solo cenere, brandelli anneriti del legno che è stato totalmente distrutto dal rogo di questa notte, (probabilmente causato da un corto circuito), oltre a tutte le attrezzature per lavorare, tavoli, sedie, frigoriferi e materiale vario.

Da qui l’appello di Anna La Robina, che assieme a Patrizia Piras non è nuova in passato per aver organizzato allo Scacco Matto numerose iniziative benefiche a favore di chi è bisognoso: “Chiunque può darci una mano è il benvenuto”.

Il timore è infatti che i tempi più meno lunghi del risarcimento dell’assicurazione (che coprirà i danni subiti) possano creare ancora più danni avuti durante l'episodio di questa notte: infatti, nel locale (tra camerieri, barman e cuochi), ruotano una quindicina di persone che ora purtroppo si ritrovano ferme dal lavoro. 

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop