Cagliari

Moto in spiaggia e sigaretta spenta sull’arenile, pugno duro contro i ‘cafoni’ del Poetto

I controlli ispettivi della Polizia Municipale di Cagliari proseguiranno ad oltranza

Moto in spiaggia e sigaretta spenta sull’arenile, pugno duro contro i ‘cafoni’ del Poetto

Di: Alessandro Congia


È proseguita l'attività di vigilanza della Polizia Locale nel litorale del Poetto
I controlli hanno portato al sanzionamento di un ambulante che effettuava la vendita di abbigliamento senza il prescritto titolo rilasciato dal Comune; dovrà pagare una sanzione di 1.032 euro.

Un cittadino cagliaritano è stato invece sanzionato per aver posteggiato la propria moto sull'arenile anziché negli appositi stalli riservati alle due ruote; per questo dovrà pagare una sanzione di 200 euro. 

Un bagnante cagliaritano, invece, è stato sanzionato perché, mentre si trovava seduto sotto il suo ombrellone, sotterrava sulla sabbia la cicca della sigaretta appena fumata; gli è stato imposto di recuperare il mozzicone ed è stato sanzionato: dovrà pagare un importo di 200 euro. I controlli pianificati per tutta la stagione estiva, proseguiranno anche nella prossima settimana del ferragosto.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop