Sestu

Per non dimenticare Emanuela Loi, Piscitelli: "Onore a Lei e a tutti i caduti in servizio"

Una delegazione di Penelope Sardegna Onlus e associazione Luna e Sole ha fatto visita alla tomba della poliziotta uccisa a Palermo 

Per non dimenticare Emanuela Loi, Piscitelli:

Di: Alessandro Congia


Questo pomeriggio l'avvocato Gianfrancesco Piscitelli, presidente di Penelope Sardegna e vice presidente dell'Associazione anti violenza Luna e Sole, unitamente a Marinella Canu e Rosanna Granitzia, rispettivamente presidentessa e segretaria di Luna e Sole, si sono recati al Cimitero di Sestu a deporre fiori sulla tomba di Emanuela Loi, l'agente della scorta del Giudice Paolo Borsellino, deceduta con lui 27 anni fa nella strage di via D'Amelio a Palermo. 

L’avvocato Piscitelli, visibilmente commosso, ha voluto testimoniare la vicinanza ad Emanuela e a quanti eroi muoiono durante il servizio svolto con profonda dedizione: "Sono passati 27 anni ma questo triste fatto è ancora vivo e fresco nella mia memoria. Emanuela Loi - dice - era la mascotte della scorta ed il Grande Paolo quando gliela presentarono per la prima volta, esclamò sorridendole ...è una ragazzina, sono io che devo proteggere lei... una ragazzina con sangue sardo dico io, una donna vera, morta con i suoi compagni al fianco del suo idolo, per la Legalità e la Giustizia... Orgoglio delle donne - conclude Piscitelli - onore a Lei ed a tutti i caduti in servizio". 

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop