Cagliari

Coronavirus. LeU Sardigna: “Non rimodulare l’attività del 118”

Cocco e Lai: “Tutelare gli operatori sanitari”

Coronavirus. LeU Sardigna: “Non rimodulare l’attività del 118”

Di: Antonio Caria


“Alla luce dell'emergenza sanitaria che sta attraversando la Sardegna appare inopportuno dare avvio alla rimodulazione del 118 - hanno dichiarato i consiglieri – proprio in un momento in cui la situazione connessa alla epidemia di Covid-19 ha evidenziato la necessità di proteggere gli operatori del Sistema di Emergenza Urgenza Sanitaria 118”.

A chiederlo sono, in un’interrogazione, i Consiglieri regionali di Liberi e Uguali Sardigna, Daniele Cocco ed Eugenio Lai. “Chiediamo al Presidente della Regione ed all'Assessore regionale dell'igiene e sanità e dell'assistenza sociale – concludono – di revocare immediatamente la deliberazione n. 13/22 del 17.03.2020, a tutela degli operatori sanitari, al fine di agevolarli nella conduzione dei propri servizi di emergenza e soccorso, ripristinando il protocollo previsto per il personale del Sistema di Emergenza Urgenza 118”.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop