Cagliari

Coronavirus. L’amministrazione regionale lavora in smart working

L’Assessora Satta: “Garantire consulenza e supporto a tutte le strutture del sistema Regione”

Coronavirus. L’amministrazione regionale lavora in smart working

Di: Antonio Caria


Lavorare in smart working per evitare di bloccare l'amministrazione regionale e garantire ai cittadini di accedere ai servizi in totale sicurezza.

“Sono state attivate le utenze del dominio regionale per 3.667 dipendenti, che così hanno potuto lavorare da casa sin da venerdì 6 marzo – ha aggiunto l'Assessora agli Affari regionali Valeria Satta -. Contemporaneamente sono stati attivati una task force e un numero verde (800.150.800) per garantire consulenza e supporto a tutte le strutture del sistema Regione, anche alle ulteriori 910 utenze attivate al di fuori del dominio regionale. Sono convinta dei vantaggi dello smart working, che può aumentare la produttività, ridurre gli spostamenti, contribuire alla salvaguardia dell'ambiente e migliorare la qualità della vita dei dipendenti”.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop