Cagliari

Data center pubblici. Valeria Satta: “La Sardegna è candidata tra i poli strategici”

L’Assessora regionale: “Facilitare l’offerta di servizi innovativi a cittadini e imprese”

Data center pubblici. Valeria Satta: “La Sardegna è candidata tra i poli strategici”

Di: Antonio Caria


Si è concluso il censimento dei data center pubblici, dove sono ospitati i dati in possesso della Pubblica Amministrazione. Secondo i risultati emersi, solo 35 sono stati individuati come possibili poli strategici nazionali: tra questi c’è la Sardegna

“Un sistema regionale che si sta consolidando grazie all’impegno dell’Assessorato degli Affari generali e che innalzando il livello di sicurezza delle infrastrutture potrà facilitare l’offerta di servizi innovativi a cittadini e imprese, oltre al taglio di costi superflui”, ha dichiarato l’assessora regionale Valeria Satta.

Inoltre, la Regione Sardegna è stata scelta dal Cert-PA (Computer emergency response team di cyber security) dell’Agid per partecipare alla fase pilota della piattaforma nazionale per il contrasto agli attacchi informatici contro la Pubblica Amministrazione.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop