Nuoro

Strada statale 129. Cocco e Lai (LeU Sardigna): “Migliorare le condizioni di sicurezza e percorribilità”

I Consiglieri regionali presentano un’interrogazione

Strada statale 129. Cocco e Lai (LeU Sardigna): “Migliorare le condizioni di sicurezza e percorribilità”

Di: Antonio Caria


Effettuare dei lavori di manutenzione e di messa in sicurezza della strada statale 129 è l’obiettivo dei Consiglieri regionali di Liberi e Uguali Sardigna, Daniele Cocco ed Eugenio Lai che hanno presentato un’interrogazione in Consiglio regionale.

“Nonostante i recenti lavori, finanziati dalla Regione Autonoma della Sardegna e appaltati dall’Anas s.p.a., per la messa in sicurezza dello svincolo sulla SS129 di accesso al centro abitato di Bortigali, risultano – queste le parole di Cocco – ancora in sospeso una serie di interventi di miglioramento della sicurezza e adeguamento del tracciato tra Nuoro e Macomer che comprendono anche la rettifica plano-altimetrica del tracciato e l’adeguamento di diverse intersezioni e innesti nei territori comunali di Orotelli, Birori, Silanus e Oniferi” dichiara Cocco - capogruppo di Liberi e Uguali Sardigna in Consiglio regionale, e aggiunge

“Ritengo opportuno – aggiunge – aprire immediatamente un tavolo tecnico e di confronto tra Regione, Anas - soggetto attuatore competente per gli interventi sulla viabilità statale - e le Amministrazioni comunali interessate, al fine di definire tutte le situazioni di emergenza presenti nel territorio e dare piena attuazione agli interventi già finanziati»

A suo modo di vedere “La cosiddetta “curva della morte” - lungo la strada statale 129 ricadente nel territorio del comune di Orotelli - rappresenta sicuramente uno dei tratti di strada più pericolosi della Sardegna. Decine di incidenti, alcuni anche mortali, sono causati principalmente dall'alta velocità non adeguata alle dimensioni e alle condizioni della carreggiata”.

“Chiediamo al Presidente della Regione e l'Assessore regionale dei Lavori Pubblici – conclude Cocco – di adottare misure urgenti al fine migliorare le condizioni di sicurezza e di percorribilità della strada statale 129 anche - ad esempio - con la richiesta di utilizzo di sistemi di controllo elettronico della velocità (autovelox fissi), nei tratti più pericolosi, da parte degli organi preposti”.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop