Politica

Elezioni comunali: solo tre le donne elette sindaco

In attesa dei risultati dei ballottaggi del 24 giugno

Elezioni comunali: solo tre le donne elette sindaco

Di: Cristina Tangianu


Foto copertina: Anna Paola Marongiu, sindaca di Decimomannu

Sono solo tre le donne elette sindaco nelle consultazioni che ieri hanno visto impegnati gli elettori di 38 Comuni della Sardegna. 

Si tratta di Anna Paola Marongiu (Lista civica Progetto X Decimo 2.0), primo cittadino di Decimomannu, che si è impostata con 2.475 voti sull’altra donna candidata, Alberta Grudina, 992 voti. 

La seconda quota rosa la troviamo, invece, in provincia di Sassari, precisamente a Cheremule: è Antonella Chessa (Lista Civica-Insieme per Cheremule), eletta sindaca per soli 7 voti in più rispetto alla sfidante, Francesca Silvia Brundu (Lista Civica-Bene Comune).

La terza neo eletta sindaca è Greta Pes di Soddì, piccolo centro della provincia di Oristano, di circa 120 abitanti che sorge a 250 metri sopra il livello del mare. Sino al 1979 era frazione del Comune di Ghilarza. E’ stata eletta con 56 voti, 100%, su 109 elettori e su 59 votanti.  

Potrebbero aggiungersi alla breve lista anche Sabrina Licheri, del Movimento 5 stelle, candidata sindaco di Assemini, al ballottaggio contro l’aspirante primo cittadino del centrodestra Antonio Scano, e Valentina Pistis, candidata sindaco di Iglesias, che il 24 giugno dovrà dovrà vedersela contro Mauro Usai, sostenuto da Partito Democratico e dalle Liste Civiche Piazza Sella, Rinnova Iglesias e Il tuo segno per Iglesias. 

In provincia di Nuoro, a Macomer, Maria Luisa Muzzu (Lista Civica-Uniamoci per Macomer) è stata sconfitta da Antonio Onorato Succu (Lista Civica- Democrazia e Partecipazione). Stessa sorte per Gianfranca Salis, Lista Civica Oliena, battuta da Sebastiano Antioco Congiu (Lista Civica Movimentiamo il Nostro futuro).

Nel sud Sardegna, a Ortacesus, è uscita sconfitta anche Maria Carmela Lecca (Lista Civica-Per Ortacesus). Su di lei ha avuto la meglio Fabrizio Mereu (Lista Civica-Tre Spighe). Niente da fare, infine, a Villaspeciosa, anche per la candidata Alice Aroni (Lista Civica-Noi ci siamo): gli elettori hanno preferito Gianluca Melis (Lista Civica-Crescere in Democrazia).

In provincia di Sassari, alla candidata di Budoni Loredana Meloni (Lista Civica-Progetto Comune) non sono bastati 1.626 voti, è stata sconfitta da Giuseppe Porcheddu (Lista Civica-Dialogo Civico), 2.005 preferenze. A Palau Paola Pischedda (Lista Civica-Obiettivo Palau) non ce l'ha fatta contro Francesco Giuseppe Manna (Lista Civica Palau 2018-2023).

Tra le candidate, fuori dai giochi a Maracalagonis Elisabetta Melis (Lista Civica- Totus Impari) e ad Assemini Irene Piras. 

 

La sindaca di Cheremule, Antonella Chessa

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardiniaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop