Cagliari

I Radicali sardi lasciano la Bonino per lo Scarabeo

La formazione guidata da Massimiliano Piga entra a far parte di Progetto Autodeterminatzione

I Radicali sardi lasciano la Bonino per lo Scarabeo

Di: Redazione Sardegna Live


A due settimane dalle elezioni il panorama politico sardo è ancora interessato da alcuni fenomeni di assestamento degli schieramenti e delle coalizioni.

L'associazione Radicali sardi, infatti, si è sciolta ritirando il suo appoggio al movimento + Europa guidato da Emma Bonino con per aderire a Progetto Autodeterminatzione.

Il nuovo gruppo politico prenderà il nome di Radicales sardos e sarà guidato dai fratelli Massimiliano e Valerio Piga (presidente e segretario) e Maria Chiara Solinas (tesoriera).

I Radicales sardos condividono il programma politico dei sardisti, e avrebbero rotto con la Bonino perché in disaccordo con la composizione delle presentate in Sardegna in vista del 4 marzo.

I responsabili del movimento invitano "tutti i sardi che credono nelle battaglie storiche fatte dal partito a votare Progetto Autodeterminatzione".

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop