Nel Mondo

BioNTech: "2 miliardi di dosi di vaccino entro il 2021"

L'annuncio dopo l'autorizzazione dell'Ema ad usare sei dosi per flaconcino

BioNTech:

Di: Redazione Sardegna Live


La società biotecnologica tedesca BioNTech ha stimato di poter produrre "due miliardi di dosi" del suo vaccino anti-Covid entro il 2021 dopo la decisione dell'Ema di autorizzare la somministrazione di sei dosi per flaconcino anziché cinque. Un target, dunque, notevolmente superiore a quello precedente di 1,3 miliardi di dosi.

L'Ema ha dichiarato che AstraZeneca e l'Università di Oxford hanno presentato un'offerta formale per l'autorizzazione del loro vaccino contro il Covid e che la decisione potrebbe arrivare entro il 29 gennaio.

"Buone notizie - sono le parole della presidente della Commissione Ue, Ursula von der Leyen, su Twitter -. AstraZeneca ha presentato il dossier all'Agenzia europea del farmaco (Ema) per far autorizzare il suo vaccino in Ue. L'Ema valuterà la sicurezza e l'efficacia del vaccino. Una volta che il vaccino avrà ricevuto un parere scientifico positivo, lavoreremo a tutta velocità per autorizzare l'uso in Europa". 

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop