Londra

Gran Bretagna: due settimane di quarantena per chi arriva dall’Italia

“I dati hanno indicato che i casi settimanali e la positività ai test sono in aumento in Italia e quindi i ministri hanno preso la decisione di rimuovere le destinazioni”

Gran Bretagna: due settimane di quarantena per chi arriva dall’Italia

Di: Redazione Sardegna Live


Da domenica, chiunque arrivi in Gran Bretagna proveniente dall’Italia dovrà sottoporsi a due settimane di isolamento.

Lo ha annunciato il ministero dei Trasporti britannico. L’Italia è stata rimossa dal "travel corridor", che consentiva spostamenti senza autoisolamento.

“Le persone che arriveranno in Inghilterra dall'Italia, San Marino e dallo Stato della Città del Vaticano dalle 4 del mattino di domenica 18 ottobre dovranno autoisolarsi per 2 settimane poiché i paesi verranno rimossi dall'elenco dei corridoi di viaggio”.

“I dati hanno indicato che i casi settimanali e la positività ai test sono in aumento in Italia e quindi i ministri hanno preso la decisione di rimuovere le destinazioni”, si legge sul sito del Governo.

Tutti i viaggiatori, compresi quelli provenienti da destinazioni esenti, saranno comunque tenuti a mostrare un modulo di localizzazione passeggeri compilato all'arrivo nel Regno Unito a meno che non rientrino in un piccolo gruppo di esenzioni.

Le sanzioni per coloro che violano le regole di autoisolamento al ritorno da Paesi non esenti sono aumentate: vanno dai mille euro circa fino a 11 mila euro.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop