Nel Mondo

Coronavirus. Trump: "Vaccino in 3-4 settimane"

Il presidente americano è sicuro: "Manca poco"

Coronavirus. Trump:

Di: Giammaria Lavena


Mentre i decessi da coronavirus continuano a salire (930mila in tutto il mondo), il presidente americano Donald Trump si dice fiducioso sulle tempistiche per il vaccino. Ha infatti riferito che potrebbe essere pronto entro tre o quattro settimane.     

Trump nega di aver minimizzato la minaccia del coronavirus, ammettendo che in un'intervista rilasciata al reporter Bob Woodward, in cui effettivamente sembra un po' sottovalutare il problema, la sua azione sia stata "forte", ma che non voleva creare "panico fra la gente".

Poi la frecciatina: "Se volete sapere la verità, la precedente amministrazione avrebbe impiegato forse anni per avere un vaccino, a causa dell'Fda e di tutti i permessi". E conclude ribadendo la convinzione che il virus "sparirà".

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop