Nel Mondo

Coronavirus. In Usa oltre 1,5 milioni di casi. Trump: "Primato contagi è un onore, test migliori"

Secondo il presidente, il fatto che gli Stati Uniti siano il primo Paese per numero di casi è “un distintivo d'onore, perché significa che i nostri test sono molto meglio”.

Coronavirus. In Usa oltre 1,5 milioni di casi. Trump:

Di: Redazione Sardegna Live


Gli Stati Uniti hanno il più alto numero di casi di Coronavirus al mondo. Un dato che, secondo Donald Trump, è “una buona cosa”. Trump ha specificato: “Lo vedo come un distintivo d’onore, perché significa che i nostri test sono molto meglio”. Il presidente, su Twitterr, è poi tornato ad accusare la Cina di aver creato il virus in laboratorio: "Ha provocato una strage mondiale".

Nel Paese, secondo i dati elaborati dalla Johns Hopkins University al 20 maggio, i casi ufficiali di Covid-19 sono oltre 1.520.000 e i decessi più di 91.900. Tra le città più colpite c'è New York, mentre in altre l'emergenza riguarda la gestione delle migliaia di senzatetto (nel video in alto, la situazione a San Francisco). Trump parlando con i giornalisti dopo la prima riunione di gabinetto alla Casa Bianca dall'inizio della pandemia, ha sostenuto che aver registrato un così alto numero di contagi “è un grande tributo ai test e a tutto il lavoro svolto da molti professionisti”.

Secondo il Centers for Disease Control, gli Stati Uniti hanno condotto fino a martedì 12,6 milioni di test di coronavirus. Critiche al presidente Usa sono arrivate dal Comitato nazionale Democratico. I dem - riporta la Bbc - hanno ribattuto che il milione e mezzo di casi registrati nel Paese rappresentano "un completo fallimento della leadership".

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop