Nel Mondo

Il piccolo Noah, figlio di Michael Bublè, è guarito dal tumore dopo 3 anni di cure: “È il nostro supereroe”

La notizia è stata data attraverso un video da Biblè e sua moglie

Il piccolo Noah, figlio di Michael Bublè, è guarito dal tumore dopo 3 anni di cure: “È il nostro supereroe”

Di: Redazione Sardegna Live


Dopo tre anni di dura battaglia il tumore è stato finalmente sconfitto. Il piccolo Noah, 6 anni, figlio del cantante Michael Bublé ha finalmente sconfitto il tumore contro il quale lottava da quando di anni ne aveva solo tre. «È lui il nostro supereroe», con queste parole il cantante e sua moglie, Luisana Lopilato, hanno annunciato la fine del calvario. Noah è stato dichiarato fuori pericolo dai medici e ufficialmente guarito dalla malattia. La famiglia sta facendo la quarantena in Canada. I genitori hanno dato la lieta notizia in un video. 

Un momento molto tenero che ha fatto commuovere la rete, ma anche lo stesso Buble che aggiunge: «Noah  è  per noi motivo di ispirazione. Sapete cosa vuole fare da grande? Non vuole essere un attore e non vuole neppure cantare, vuole nuotare con gli squali». La notizia della malattia aveva sconvolto la famiglia, tanto da far fermare il cantante che aveva ammesso di essere sconvolto e di non riuscire a pensare al lavoro. 

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop