Nel Mondo

Compagna contro il razzismo: “Io sono cinese, ma non sono un virus!"

Messaggio con il fine di contrastare la psicosi generata dal coronavirus ai danni dei cinesi.

Compagna contro il razzismo: “Io sono cinese, ma non sono un virus!

Di: Redazione


“Io sono cinese, ma non sono un virus!!”

Queste le parole scritte su un foglio da un giovane cinese, Lou Chengwang, che sui social ha lanciato la campagna contro il razzismo nei confronti delle persone asiatiche con l'hashtag #JeNeSuisPasUnVirus.

“So che tutti hanno paura del virus, ma nessun pregiudizio, per favore”, scrive il ragazzo.

In tantissimi hanno accolto positivamente e condiviso il messaggio con il fine di contrastare la psicosi generata dal coronavirus ai danni dei cinesi.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop