Nel Mondo

Sta per avere un infarto: l’Apple watch gli salva la vita

L’uomo è stato contattato da Tim Cook, amministratore delegato del colosso statunitense

Sta per avere un infarto: l’Apple watch gli salva la vita

Di: Redazione Sardegna Live


L’orologio della Apple che aveva al polso ha iniziato a lanciare strani segnali tramite l’applicazione che monitora i battiti cardiaci. A raccontare la storia è lo stesso protagonista, Jorge Freire, un pubblicitario brasiliano, al quale l’accessorio ha salvato la vita. «L’orologio mi diceva che il mio battito era irregolare e aveva ragione: stavo per avere un arresto cardiaco», ha scritto l’uomo sui social. 

L’uomo ha raccontato di aver ricevuto la notifica da parte del suo Apple Watch: «La frequenza cardiaca è superiore a 140 per più di 10 minuti. O qualcosa del genere, non ricordo del tutto il messaggio», scrive. Nonostante in quel momento non stesse ravvisando alcun malore, Freire si è recato in ospedale dove gli è stata diagnosticata una tachicardia, così come aveva indicato il device, evitando dunque un arresto cardiaco. «Consiglio a tutti di usare questo gadget. Può essere la differenza tra vita e morte».

 

L’episodio è avvenuto il 27 dicembre.

Pochi giorni dopo L’uomo ha ricevuto un’email da Tim Cook, uno dei dirigenti dell’azienda statunitense. «Ciao Jorge, buon anno nuovo. Sono contento che tu stia bene adesso. Grazie per aver condiviso la tua storia con noi. Ci ispira a continuare ad andare avanti. Saluti, Tim».

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop