Ardara

“Europeizziamoci”, i ragazzi di Ardara e dell’unione dei Comuni del Logudoro in visita a Bruxelles

Il sindaco Francesco Dui: “Questi progetti servono per far prendere coscienza del tema Europa”

“Europeizziamoci”, i ragazzi di Ardara e dell’unione dei Comuni del Logudoro in visita a Bruxelles

Di: Antonio Caria


Entra nel vivo “Europeizziamoci”, un progetto che vede alcuni ragazzi di Ardara e dell’Unione dei Comuni del Logudoro che frequentano l’Istituto Comprensivo di Ozieri in visita a Bruxelles (Belgio).

Un’iniziativa portata avanti grazie al lavoro del Comune di Ardara che è stata  finanziata dalla Fondazione di Sardegna ed è rivolta alle terze classi della scuola secondaria di primo grado.

All’interno del progetto si è svolto un corso tenuto da docenti adell’Associazione Focus Europe - Laboratorio Progettuale per l'Integrazione Europea durante l’anno scolastico 2018-2019, con l’obiettivo di raccontare che cos'è l’Europa e cosa potrà diventare in un futuro migliore. 

I 10 ragazzi più bravi, selezionati dopo un test, sono stati premiati con la visita alle Istituzioni europee. Il Comune di Ardara, ha voluto finanziare, con 2 borse di studio, la presenza di 2 ultteriori studenti a Bruxelles.

Oltre alla visita della capitale Europea, è prevista la visita al Parlamentarium, utileper comprendere il percorso storico dell'integrazione europea, le modalità̀ di lavoro del Parlamento europeo e la maniera in cui gli eurodeputati stanno affrontando le sfide attuali, in tutte le 24 lingue ufficiali dell'Unione europea.

Le altre visite riguarderanno il Palazzo Berlaymont (sede della Commissione europea), il Palazzo Justus Lipsius (sede del Consiglio europeo), l’House of European Histor, il Parc Leopold, il parco dell’Heysel e l’Atomium di Bruxelles.

“Penso che questo sia in punto di partenza, non certo un punto di arrivo; Siamo pronti a fare lo stesso percorso il prossimo anno e, perché no, migliorarlo – queste le parole del primo cittadino di Ardara Francesco Dui -. Siamo cittadini europei e queste idee progettuali che mirano alla formazione dai ragazzi, e che coinvolgono scuole e famiglie, servono per far prendere coscienza del tema Europa”.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop