Nel Mondo

Una tonnellata di cocaina nascosta in scatole di banane: la scoperta della polizia portuale

Il valore complessivo dello stupefacente sarebbe di 60 milioni di dollari

Una tonnellata di cocaina nascosta in scatole di banane: la scoperta della polizia portuale

Di: Giammaria Lavena


Una tonnellata di cocaina nascosta in un container su una nave in partenza dallo scalo marittimo di Guayaquil, in  Ecuador, verso l'Africa.

E' la scoperta fatta dagli agenti della polizia portuale, che grazie all'olfatto di cani dell'unità antinarcotici hanno localizzato all'interno di un container l'enorme quantitativo di stupefacente. 

Lo riferisce la tv Ecuavisa di Quito. La droga, ha precisato l'emittente, si trovava celata fra scatole contenenti banane.  Secondo la polizia, la destinazione finale della spedizione era il porto di Bengasi, in Libia.  

Gli esperti hanno indicato che il valore commerciale dello stupefacente nella cifra di circa 60 milioni di dollari.

Dopo il sequestro i rappresentanti della società esportatrice sono stati arrestati, mentre prosegue una indagine per definire l'origine della cocaina.

Correlati

Il nuovo shop di Sardegna Live

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop