Bordeaux

Morbillo, muore in Francia una 17enne

Il terzo decesso nella nazione dall’inizio dell’anno

Morbillo, muore in Francia una 17enne

Di: Fabiola Castri


Le autorità sanitarie hanno comunicato oggi la morte di una ragazza di appena 17 anni, nell’ospedale di Bordeaux, nel sud-ovest del Paese, avvenuta in seguito alle complicazioni neurologiche derivate dalla malattia infettiva.

E’ l’ennesima vittima in Francia dovuta al morbillo, la terza dall’inizio di questo 2018, infatti di giugno la notizia del ragazzo di 26 anni, immunodepresso morto a causa della malattia, a febbraio una madre di famiglia a Poitiers, nel centro della Francia, che non era mai stata vaccinata.

I morti per morbillo in Europa questo 2018 sono già stati 25. Tra questi anche il bambino di 10 mesi morto a Catania lo scorso aprile. Gli Stati dove si è registrato il più alto numero di contagi, dall’inizio dell’anno a giugno, sono Romania, Francia, Grecia e Italia.

Il Centro europeo per il controllo delle malattie, spiega che per eliminare il morbillo e proteggere le fasce più vulnerabili della popolazione da complicazioni e morti, il 95% della popolazione dovrebbe essere vaccinato con due dosi, ma in Europa solo cinque Paesi hanno raggiunto quest’obiettivo: Croazia, Portogallo, Slovacchia, Svezia e Ungheria.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardiniaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop