Cagliari

Pasqua da record per i musei del Polo Museale della Sardegna

Per i musei del Polo Museale della Sardegna è stata una Pasqua da record.

Pasqua da record per i musei del Polo Museale della Sardegna

Di: Redazione Sardegna Live


Foto copertina: Pasqua al Museo archeologico nazionale di Cagliari 

Per i musei del Polo Museale della Sardegna è stata una Pasqua da record. Rispetto allo scorso anno, i visitatori sono cresciuti con una media del 20%. Da sabato 15 a lunedì 17 aprile 2017 sono stati circa 3000 i biglietti staccati.

A determinare il grande afflusso dei visitatori nei luoghi della cultura statali hanno contribuito le aperture straordinarie e i nuovi orari stabiliti dal direttore del Polo Museale della Sardegna, Giovanna Damiani, grazie alla disponibilità e alla collaborazione del personale. Molto bene il Compendio garibaldino di Caprera, il Museo Archeologico nazionale di Cagliari e l’Antiquarium Turritano di Porto Torres dove  una vera fila di visitatori ha potuto ammirare i preziosi reperti e le aree archeologiche. Buon successo di pubblico anche alla Pinacoteca Nazionale di Sassari che per la prima volta ha aperto le porte del museo nella domenica di Pasqua. 

Pasqua all'Antiquarium Turritano

Compendio garibaldino

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop