Piscinas

Piscinas. Aveva legato e percosso un anziano durante un furto: condannato 22enne

Si era intrufolato nell'abitazione di un anziano pensionato con altri tre complici. Scoperti, avevano aggredito e legato a una sedia l'uomo. Stamattina la condanna

Piscinas. Aveva legato e percosso un anziano durante un furto: condannato 22enne

Di: Giammaria Lavena


Stamattina a Nuxis, i carabinieri della locale Stazione hanno notificato un’ordinanza di esecuzione per la carcerazione, trasmessa dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cagliari, nei confronti di Gian Marco Garau, 22enne di Nuxis disoccupato, con precedenti denunce a carico. 

Questi, già sottoposto alla misura degli arresti domiciliari, è stato riconosciuto colpevole dei reati di rapina aggravata, percosse e lesioni, avvenuti a Piscinas il 26/10/2019 ai danni di Pinuccio Uccheddu, 79enne pensionato di Giba, incensurato. Il giovane è stato condannato alla pena di 5 anni di reclusione, alla multa di 1.400 euro e all’interdizione dai pubblici uffici per lo stesso periodo.

Il 22enne è stato condotto in caserma e, al termine delle notifiche, sarà tradotto al carcere di Uta dove sconterà la pena. Assieme a tre complici ormai noti, durante un furto in abitazione era stato sorpreso all’interno della stessa dall’anziano proprietario. Piuttosto che fuggire, i quattro avevano violentemente percosso e legato a una sedia il malcapitato, tramutando il furto in appartamento in una efferata rapina, per la quale oggi al ragazzo è stata inflitta la condanna. 

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop