Cagliari

Due angeli volati in cielo troppo presto: il dolore per la morte di Steven e Angelica

Giovanissimi, lui appena 18enne, lei un anno più piccola e incinta da qualche mese

Due angeli volati in cielo troppo presto: il dolore per la morte di Steven e Angelica

Di: Alessandro Congia


La foto in copertina su Fb della sorella di Steven, (Claudia), riassume la bellissima storia d’amore di due giovanissimi, Steven Carbini, 18enne, nato in Germania e residente a Cagliari e la sua fidanzata, Angelica Angulo, di 17, nativa del Costa Rica, ma da sempre a Cagliari, era nel sedile accanto a bordo della Mercedes schiantatasi contro il mezzo agricolo alla cui guida c’era Giampietro Farci, di Villasor, finito in codice rosso (non sarebbe in pericolo di vita). Sui social tantissimi i messaggi di cordoglio, di dolore di tante persone che conoscevano la coppia: due croci, su quel maledetto budello di arteria, la ss. 196, in direzione Villacidro, in territorio di Villasor, ad appena un Km dal centro abitato. 

Lo scontro tra l’auto su cui viaggiavano i due fidanzatini e il trattore è stato violentissimo, intorno alle 18:30 di ieri sera. Una notizia terribile, Steven e Angelica muoiono sul colpo, dilaniati dalle lamiere accartocciate della Mecedes, forse (la dinamica è ancora tutta da chiarire), che stava effettuando un sorpasso, trovandosi improvvisamente sulla traiettoria il mezzo guidato da Farci. Steven e Angelica erano conosciutissimi e ben voluti in città, due bravi ragazzi con una vita davanti, spazzata via troppo in fretta, violentemente, lasciando lacrime e dolore.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop