Selargius

Covid, Gigi Concu: “Troppi contagi, situazione insostenibile nelle scuole”

Il sindaco: “Nuovi casi sospetti, segno evidente che i dispositivi di protezione e tutte le misure di sicurezza applicate diligentemente all’interno degli istituti scolastici non bastano”

Covid, Gigi Concu: “Troppi contagi, situazione insostenibile nelle scuole”

Di: Alessandro Congia


“La situazione nelle scuole sta diventando insostenibile. Nei prossimi giorni convocherò dirigenti scolastici e rappresentanti dei genitori per trovare soluzioni”, annuncia il sindaco Gigi Concu.

Otto classi attualmente in quarantena, tra scuole dell’infanzia, primarie e medie, per un totale di circa cento studenti in isolamento. “Numeri purtroppo in costante aumento e che preoccupano”, osserva il primo cittadino. “Stiamo facendo il possibile per stare dietro al contagio: in circa due mesi abbiamo speso ottantamila euro per effettuare le sanificazioni nei vari istituti, le ultime sono state eseguite nella scuola di via Parigi, in via delle Begonie e nell’asilo di via Metastasio. Nella tarda serata di ieri ci è arrivata comunicazione di un nuovo caso di positività nella primaria di via Rossini, dove siamo intervenuti tempestivamente sanificando la struttura nella notte”, racconta. “Riceviamo comunicazioni continue di nuovi casi sospetti, segno evidente che i dispositivi di protezione e tutte le misure di sicurezza applicate diligentemente all’interno degli istituti scolastici non bastano a impedire contagi che purtroppo si verificano all’interno delle famiglie e da contatti diretti avvenuti all’esterno delle scuole”.

Numeri che vanno ad aggiungersi agli altri casi di positività: 190 secondo l’ultimo bollettino dell’Ats, 4 dei quali ospedalizzati e i restanti in isolamento domiciliare. Cinque in più rispetto ai dati di giovedì scorso. “Un incremento lieve, ma che ci impone, ancora una volta, di prestare la massima attenzione e di attenerci scrupolosamente a tutte le precauzioni per evitare l’ulteriore diffondersi del contagio”, avverte il sindaco. “Da settembre a oggi, purtroppo piangiamo anche quattro nostri concittadini che non sono riusciti a vincere la loro battaglia contro il virus”. Lo ha detto il sindaco Gigi Concu, informando la popolazione selargina sull’aumento dei contagi: la situazione è diventata emergenziale anche nelle scuole locali a Selargius.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop