Sant'Antioco

Sant'Antioco. Anfetamina e marijuana in casa: nei guai due giovani sorelle

Perquisizione nel domicilio di due sorelle: la 25enne è stata denunciata per spaccio, la 18enne è stata segnalata alla Prefettura come assuntrice di stupefacenti

Sant'Antioco. Anfetamina e marijuana in casa: nei guai due giovani sorelle

Di: Giammaria Lavena


Nella mattinata di ieri, a Sant’Antioco, nell'ambito del contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, i carabinieri della locale Stazione si sono recati, per eseguire una perquisizione, nell’abitazione di una 25enne del luogo, che già l’anno scorso era stata denunciata per detenzione finalizzata allo spaccio di droghe.

Si vociferava da qualche tempo che la ragazza spacciasse, i militari hanno dunque deciso di accertarsi di persona quale effettivamente fosse la situazione. Durante i controlli difatti la sospettata sarebbe stata trovata in possesso di undici piccoli involucri da 0,77 grammi contenenti complessivamente 8,85 grammi di un’anfetamina che analisi di laboratorio potranno meglio definire, di un bilancino di precisione e di un coltellino sporco di sostanza stupefacente.

Nel comodino della sorella 18enne, i carabinieri avrebbero rinvenuto inoltre 7,92 grammi di marijuana, che la ragazza avrebbe riferito usufruirne per suo consumo personale. Così, la maggiore delle due è stata denunciata per detenzione finalizzata allo spaccio di quella sostanza alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cagliari, mentre la minore è stata segnalata amministrativamente alla Prefettura di Cagliari come assuntrice di stupefacenti.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop